Archivi tag: sugo

Pappardelle al sugo di lepre .

La ricetta delle pappardelle al sugo di lepre è una prelibatezza della cucina tipica toscana. La preparazione richiede un po’ di abilità nel regolarsi con la cottura della carne e un po’ di dimestichezza nel disossare la lepre. Oltre ad una mezza lepre, avrete bisogno di erbe aromatiche, salsa di pomodoro, un poco di pancetta, vino rosso e pecorino grattugiato.

Ingredienti

400 Gr Di Pappardelle
La Parte Anteriore Di Una Lepre
6 Cucchiai Di Olio
Rametto Di Rosmarino
1 Spicchio Di Aglio
50 Gr Di Pancetta Tritata
1 Cipolla
1 Carota
1 Costa Di Sedano
1 Bicchiere Di Vino Rosso
100 Ml Di Latte
50 G Di Pecorino Grattugiato
Sale Q.B
Peperoncino
2 Cucchiai Di Passato Di Pomodoro

Preparazione
Lavate la lepre e tagliatela a pezzi.

Fate rosolare il trito preparato in abbondante olio per una decina di minuti, unite poi i pezzi di carne e rosolate ancora per una decina di minuti.
1. Bagnate la carne con il vino, salate, e mettete la salsa di pomodoro lasciando cuocere per circa 10 minuti.
2. Versate quindi il latte e fate cuocere a fuoco medio per circa un’ora e mezza. Se la salsa dovesse asciugarsi troppo allungate con un poco di acqua.
3. A cottura ultimata togliete la carne, disossatela e rimettete la polpa nella salsa cuocete per alcuni minuti.
4. Lessate le pappardelle al dente in acqua abbondante salata, scolatele, conditele con il sugo e il pecorino grattugiato.

Cucina tradizionale Pugliese

 

Pasta con fagiolini al pomodoro e cacioricotta, la primavera

 

INGREDIENTI PER LA PASTA CON I FAGIOLINI

(per 4 persone)

  • 400 gr di fagiolini verdi freschi>400 gr di pasta fresca lunga (ad es. troccoli del foggiano) o spaghetti normali
  • 300 gr di pomodorini rossi maturi (o di pomodori pelati)
  • 300 gr di salsa di pomodoro (facoltativa)
  • 1 cipolla rossa
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • cacio ricotta grattugiato q.b.
  • sale e pepe q.b.

    PREPARAZIONE DELLA PASTA CON I FAGIOLINI

    Pulire i fagiolini e spuntarli eliminando le estremità più sottili da una parte e dall’altra; tagliare la cipolla molto finemente; frullare i pelati grossolanamente per ottenere dei pezzettoni di pomodoro e una parte più liquida.

    Versare l’olio in una padella ampia e soffriggere la cipolla a fette lentamente a fiamma bassa.
    In una pentola con abbondante acqua salata lessare i fagiolini per pochi minuti, scolare e aggiungere nella padella con il soffritto di cipolla; continuare la cottura e aggiungere i pomodori pelati frullati e la salsa; se lo si ritiene necessario aggiungere della salsa di pomodoro per allungare il sughetto; salere e procede lentamente con la cottura.

    Quando il sugo sarà quasi pronto lessare la pasta in abbondante acqua salata; se si utilizza la pasta fresca i tempi di cottura sono molto brevi, quindi curare il processo e scolare al dente.

    Versare la pasta nel sugo con i fagiolini, mantecare bene e aggiungere una spolverata abbondante di cacioricotta grattugiato e pepe.