Archivi tag: Sordello

Sulle rive del Mincio

In questo articolo il Montanelli descrive il suo stato d’animo al giungere presso le rive del Mincio.

E tuttavia giocondi, come quelli di un primo amore, tornano al pensiero dell’esule i ricordi del campo; le notti vegliate in scolta sulle poetiche rive del Mincio, dove Virgilio e Sordello cantarono l’ardita scorreria notturna fin sotto Mantova; la messa a suon di banda in vista alle schiere tutte in armi, e brune davanti agli occhi quelle torri mantovane su cui speravamo di piantare il vessillo tricolore, e nel silenzio notturno il grido lontano della sentinella nemica confuso ai soavi gorgheggi degli usignoli.