Archivi tag: Festivalbar

L’estate sta finendo.

Oggi dopo essermi svegliato mi sono affacciato alla finestra e ho visto che il cielo era nuvoloso, ho guardato il calendario che segnava 31/08 e l’idea che un’altra estate era passata ha invaso ogni angolo del mio cervello portando quella dolce malinconia che ci prende alla fine della bella stagione.

L’estate sta finendo
E un anno se ne va
Sto diventando grande
Lo sai che non mi va.
 
In spiaggia di ombrelloni
Non ce ne sono più
È il solito rituale
Ma ora manchi tu
Uh uh uh.
 
La-languidi bri-brividi
Come il ghiaccio bruciano
Quando sto con te.
 
Ba-ba-ba-baciami
Siamo due satelliti
In orbita sul mar.
 
È tempo che i gabbiani
Arrivino in città
L’estate sta finendo
Lo sai che non mi va.
 
Io sono ancora solo
Non è una novità
Tu hai già chi ti consola
A me chi penserà
Ah ah ah.
 
La-languidi bri-brividi
Come il ghiaccio bruciano
Quando sto con te.
 
Ba-ba-ba-baciami
Siamo due satelliti
In orbita sul mar.
 
Ba-ba-ba-ba-babaciami…
Ba-ba-ba-ba-babaciami…
Ba-ba-ba-ba-babaciami…
Ba-ba-ba-ba-babaciami…
 
L’estate sta finendo
E un anno se ne va
Sto diventando grande
Lo sai che non mi va.
 
Una fotografia
è tutto quel che ho
Ma stanne pur sicura
Io non ti scorderò.
 
L’estate sta finendo
E un anno se ne va
Sto diventando grande
Anche se non mi va.
 
L’estate sta finendo
L’estate sta finendo
L’estate sta finendo
Uoh oh oh oh
L’estate sta finendo…

L’estate sta finendo dei Righeira.
I Righeira sono un gruppo musicale italiano formato da Stefano “Michael” Rota (Torino, 1º ottobre 1961) e Stefano “Johnson” Righi (Torino, 9 settembre 1960). Furono prodotti dai La Bionda (duo) dal 1983 fino al 1987, il loro periodo di maggior successo discografico.
Maggiori successi:

1983 – Vamos a la playa (Spanish version)/Vamos a la playa (Italian version) La Bionda Music (CGD, 10457 Distribuzione)
1984 – No tengo dinero/Dinero scratch (La Bionda Music /CGD, 10524)

1985 – L’estate sta finendo/Prima dell’estate (La Bionda Music/CGD, 10615)

Per gli amanti della teoria del complotto e per tutti coloro che cercano degli spunti di riflessione vi riporto una leggenda che gira negli ambienti musicali che fa dei Righeira ( che per la maggior parte degli italiani sono autori solo di musica leggera senza impegno sociale) attivisti anti americani con un forte impegno contro le ingiustizie della società occidentale.

Siamo nel 1976, i Bee Gees spopolano ovunque con ‘You Should Be Dancin‘ e la disco music sembra essere la nuova grande passione dei giovani. Henry Kissinger, che osserva da lontano, ha una bizzarra intuizione: la disco music è la mossa decisiva per vincere la Guerra Fredda. E così dà il via all’operazione della Cia denominata, appunto, ‘You Should Be Dancin’, con l’ obiettivo di allontanare i giovani dalla contestazione e portarli verso le discoteche. Film, canzoni, videoclip e artisti: tutto è manovrato ad arte. Il piano sembra funzionare e la contestazione giovanile inizia a sgretolarsi. Ma da qualche parte qualcuno resiste ancora. Sono i fratelli Righeira, che cantano in spagnolo, la lingua del Che e della rivoluzione, e scrivono testi militanti come ‘Vamos a la playa‘, brano zeppo di riferimenti alla bomba atomica. La loro, è una disco music di protesta. Kissinger non ha dubbi: vanno eliminati. E decide di farlo durante la serata finale del Festivalbar del 7 settembre del 1985. Ma a salvarli, ci pensa un vecchio amico: il loro professore di ginnastica del liceo, l’uomo che li ha seguiti sin dall’inizio della loro carriera e che ha una strana somiglianza con Gino Donè.
Fonti:
Almost True, Guerra Fredda e Bee Gees, puntata del  lunedì 10 settembre 2012,rai 2, condotto da Carlo Lucarelli .